Scegliere il lampadario per il bagno

importante progettare correttamente i punti luce anche in questa stanza

Scegliere il lampadario per il bagno

Scegliere il lampadario per il bagno

importante progettare correttamente i punti luce anche in questa stanza

Una stanza della casa da non dare per scontata nella scelta del lampadario più giusto e dei punti luce corretti, è il bagno. Se solitamente pensate che possa andar bene un lampadario o una lampada qualsiasi, vi dimostreremo che sbagliate: esiste il lampadario per il bagno più adatto scegliendo sempre in base al vostro stile!

Nei bagni vanno studiati i punti luce attentamente soprattutto se sarà la stanza dedicata alla preparazione di routine personale, come taglio della barba per lui e trucco per lei. Oltre alla posizione tipica del lampadario, centrale nel soffitto per una diffusione omogenea della luce, dev’essere progettato un punto luce dallo specchio principale, solitamente posto sopra il lavabo.

Il lampadario per il bagno, quello centrale nel soffitto, non sarà un lampadario a sospensione ma più facilmente una plafoniera o dei faretti. A seconda dello stile che vorrete dare alla stanza potrete trovare plafoniere moderne dalle linee pulite, barocche e cioè più lavorate o perché no vintage con colori, fantasie e forme d’altri tempi.

Nella zona dello specchio, per evitare fastidiose ombre ed avere un’esposizione alla luce perfetta, si possono trovare lampade da bagno da fissare appena sopra lo specchio o anche tutte intorno, sempre da scegliere in base al vostro stile e in armonia con l’arredo bagno; da preferire quindi lampade a parete rispetto a faretti, in questo caso. Richiedi un appuntamento con un nostro esperto per studiare assieme a lui una progettazione ad hoc e trovare la soluzione giusta per le tue esigenze!