Lampadari a sospensione: un'atmosfera perfetta!

un alternativa da valutare per illuminare anche i piani di lavoro

Lampadari a sospensione: un'atmosfera perfetta!

Lampadari a sospensione: un'atmosfera perfetta!

un alternativa da valutare per illuminare anche i piani di lavoro

Le tipologie di lampadari in base alla posizione nella stanza sono sostanzialmente tre: lampadari da soffitto, lampadari a sospensione e lampadari da parete. I lampadari a soffitto sono chiaramente quelli ancorati al soffitto in cui il punto luce rimane piuttosto alto, i lampadari da parete si trovano a lato delle stanze appunto alle pareti, conosciuti anche come applique, ai quali abbiamo già dedicato un articolo qui; parleremo oggi di lampadari a sospensione.

I lampadari a sospensione sono dei lampadari ancorati al soffitto e che scendono nella stanza ad una altezza che può essere variabile ma che è comunque più bassa rispetto ai lampadari a soffitto. Grazie ai lampadari a sospensione la luce viene direzionata in un punto, in una zona, a differenza dei lampadari a soffitto, con i quali si illumina una stanza dall’alto dando a tutta la superficie la stessa luminosità. 

Si possono utilizzare per evitare zone d’ombra magari sopra al piano di lavoro della cucina o anche per creare un’atmosfera più intima durante la cena, posizionando un lampadario a sospensione sopra la tavola. Con questo tipo di lampadario, si possono studiare zone chiaro/scure creando zone d’ombra che danno alla stanza atmosfere diverse. Immaginiamo infatti un cono di luce che scende esattamente al centro di un tavolo, crea un’atmosfera del tutto diversa da una luce diffusa in egual misura in tutta la stanza.

Da Guerra Lampadari troverete una vasta scelta di lampadari a sospensione vista la loro larga diffusione e presenza nella produzione dei più conosciuti brand nel campo dell’illuminazione; si possono trovare di svariate dimensioni e forme. Vi aspettiamo nel nostro show-room ma intanto date un’occhiata nella sezione a loro dedicata!